Pinoli (sgusciati)


Partita minima – 600 kg.
 
Prezzo:
15.00 €/kg

Il pinolo non è una specie determinata, ma è il nome comune di semi che vengono raccolti dai pini di cedro (qualche specie di alberi del genere Pinus). Si distinguono per un gusto eccellente e l’alto valore nutritivo, però i semi di cedri veri e propri non vengono consumati.

Il termine “pinolo” si usa in gastronomia e nella lingua parlata, però dal punto di vista di botanica i semi dei pini di cedro non sono le noci. In Russia quasi tutti i pinoli sono raccolti dai pini di cedro siberiani Pinus sibirica.

Il peso medio è circa 0,23-0,25 g, e secondo le diminsioni i pinoli si dividono in piccoli (7 mm e meno), medi (7-9 mm) e grandi (9 mm e più). Vengono consumati i nuclei di pinoli. Non solo hanno un gusto eccezionalmente piacevole, ma anche contengono le vitamine A, E, G, microelementi (iodio, cobalto, zinco, rame, manganese), carboidrati (amido, glucosio, saccarosio, fruttosio), aminoacidi, olio di cedro e tanti altri composti molto importanti per il normale funzionamento del corpo umano.

Nei nuclei di pinoli il contenuto dei grassi raggiunge il 55-66%, delle proteine – il 13,5-20%, tutto il resto è rappresentato da vitamine, amido e carboidrati veloci. Grazie all’alto tasso di contenuto di grassi e proteine solo 100 grammi di pinoli soddisfano il 15% del fabbisogno giornaliero del corpo umano di questi elementi importantissimi per il normale funzionamento del corpo umano. Peraltro sono proprio le proteine di pinoli che si differenziano dagli altri prodotti: contengono la quantità aumentata di aminoacidi più scarsi tra i quelli essenziali – triptofano (circa 3,4 g su 100 g di proteina), metionina (circa 5,6 g su 100 g di proteina), lisina (circa 12,4 g su 100 g di proteina).

Tra l’immensità delle vitamine contenute le più preziose sono le vitamine del gruppo B (soprattutto vitamina G, che anche viene chiamata B2), la vitamina E (presente per lo più in forma del’α-tocoferolo acetato) e la vitamina K, che influenza il processo di coagulazione. I pinoli sono ricchi di manganese raro, e anche rame, magnesio, zinco, fosforo, ferro e altri macro- e microelementi.

Tra i produttori e esportatori di pinoli leader al livello mondiali la Russia è sicuramente la prima in classifica. Il secondo posto è occupato dalla Mongolia che ogni anno raccoglie 9-12 mila tonnellate di pinoli e fornisce circa 7 mila tonnellate di nuclei sbucciati.

Requisiti legislativi
Documentazione tecnica e normativa TR TC 021/2011, TR TC 022/2011, GOST 31852-2012
Sviluppato sulla base di GOST 31852-2012 noci di cedro sbucciate. Condizioni Tecniche.
Requisiti sensoriali valutazione sensoriale
Aspetto Noccioli interi (pinoli sgusciati spezzati * * non più dell ' 8%), di norma sviluppati
Colore Da avorio a Avorio scuro o giallo scuro
Texture Croccante, non viscoso
Odore, sapore Caratteristica dei pinoli. È esente dal gusto e dall'odore stranieri
Valore nutrizionale nel prodotto 100g
Sciuridi 15,5 g
Carboidrato 28,0 g
Grasso 56,0 g
Valore energetico 678 kcal / 2839 kJ.
Indicatori fisico-chimici
Umidità di mandorle, al massimo % 5
Frazione di massa di inclusioni estranee, per cento, non di più 0.1
Percentuale in massa di pinoli sgusciati spezzati**, non superiore a% 10
Percentuale di massa di pinoli pelati secchi, in%, non di più 1
Presenza di parassiti vivi (insetti o loro larve) Impedire
*Les pignons pelés ne doivent pas contenir d'insectes vivants et/ou morts et d'autres parasites-visibles à l'œil nu. I prodotti della loro attività vitale e i noyaux non sono autorizzati. Si nécessaire, des dispositifs optiques avec le grossissement requis sont utilisés. L'applicazione de plus de 10 fois de l'augmentation de la fixent in un protocole d'essai.
** L'indicateur comprend les fractions de noyaux.
Indicatori di sicurezza
HCG (coliformi) a 0,01 g Impedire
Agente patogeno del modus operandi, incl. Salmonella in 25g Impedire
Muffa, CFU / g, non di più 1х10(3)
Aflotossina B1, mg / kg, non di più 0,005
Attività specifica del cesio-137, BQ / kg, non di più 200
Attività specifica di stronzio-90, Bq / kg, non di più 100
Piombo, mg / kg, non di più 0.5
Arsenico, mg / kg, non di più 0.3
Cadmio, mg / kg, non di più 0.1
Mercurio, mg / kg, al massimo 0.05
Aldrin Impedire
Eptacloro mg / kg, al massimo Non più di 0,007
Esaclorocicloesano,, mg / kg, non di più 0,5
DDT e suoi metaboliti, mg / kg, non di più 0,15
Organismi geneticamente modificati Non contiene
Possibili allergeni Intolleranza individuale
Imballaggio / etichettatura / conservazione / data di scadenza
Imballaggio / etichettatura Il dado di cedro sbucciato (nucleo) è confezionato in sacchetti sottovuoto che pesano da 100 g a 5 kg.successivamente, la spe viene imballata in una scatola ondulata. Il peso netto dell'unità di imballaggio 1 non è superiore a 15 kg.per ogni unità di imballaggio, viene applicata una marcatura chiara in russo e inglese in conformità con TP TC, che indica: il nome e l'indirizzo dell'organizzazione del produttore, il nome del prodotto, il peso netto, la data di produzione, la durata di conservazione, le condizioni di conservazione.
Requisiti di trasporto Il prodotto può essere trasportato su veicoli coperti conformemente alle norme sul trasporto di merci in vigore sul modo di trasporto in questione, nel rispetto delle condizioni di stoccaggio.
Condizioni Di Conservazione In confezione chiusa, in locali puliti, ventilati, esenti da parassiti e inodore, ad una temperatura non superiore a 20 ° C, al riparo dalla luce solare e ad un'umidità RELATIVA non superiore al 70%.
Data Di Scadenza 12 mesi dalla data di produzione, in confezione chiusa, soggetta a condizioni di conservazione. La durata di conservazione delle merci al momento dell'arrivo al magazzino non deve superare 1/3 della durata totale di conservazione.